HIGHLIGHTS: La ricolonizzazione del faggio nel post glaciale, quali determinanti?

Titolo originale: Climate or migration: what limited European beech post-glacial colonization?

Autori: Frédérik Saltré, Rémi Saint-Amant, Emmanuel S. Gritti, Simon Brewer, Cédric Gaucherel, Basil A. S. Davis, Isabelle Chuine

Rivista: Global Ecology and Biogeography 22: 1217-1227, 2013

doi:10.1111/geb.12085

La storia dei processi di ricolonizzazione delle specie forestali nel post-glaciale si arricchisce di un interessante capitolo. Attraverso l’uso di un modello di processo (PHENOFIT) accoppiato a un modello di migrazione, le cui simulazioni sono state confrontate con i dati filogeografici attualmente a disposizione, è  stata ricostruita la migrazione del faggio nel postglaciale (ultimi 12 mila anni) a partire dalle zone di rifugio conosciute. In particolare, sono state stimate le velocità di migrazione (fra 270 e 630 m/anno, a seconda dei percorsi seguiti), è stato valutato il peso del fattore climatico nel determinare  la migrazione, ed il contributo delle diverse località di rifugio della specie.

Keywords:  Faggio, Olocene, Post-glaciale, Ricolonizzazione, Rifugi, Clima, Migrazione

Settore di Ricerca : Biologia di popolazione

Vai all’Articolo