HIGHLIGHTS: Il clima influenza la gravità e la distribuzione altitudinale delle epidemie di scolitidi

Titolo originale: Climate affects severity and altitudinal distribution of outbreaks in an eruptive bark beetle

Autori: Lorenzo Marini, Matthew P. Ayres, Andrea Battisti, Massimo Faccoli

Climatic Change, early view

doi: 10.1007/s10584-012-0463-z

Le epidemie di bostrico tipografo (Ips typographus L.) rappresentano una delle aversità più gravi per i boschi alpini di abete rosso. In questo lavoro una lunga serie temporale (16 anni) di danni da bostrico registrati nelle Alpi orientali italiane viene analizzata in relazione alla variabilità climatica. I risultati evidenziano un effetto significativo degli eventi di siccità e delle temperature estive nel modulare l’intensità degli attacchi. L’effetto dei cambiamenti climatici (innalzamento delle temperature estive e siccità più frequenti) potrebbe quindi tradursi in un aumento dei danni  e in una loro estensione altitudinale. I danni maggiori sono stati osservati dove l’abete rosso è stato piantato al limite caldo della sua distribuzione naturale. Adeguate scelte di gestione forestale appaiono come il mezzo più efficace per ridurre la probabilità e la gravità dei danni nel futuro.

Keywords:  Scolitide, Danni, Boschi, Abete rosso, Alpi, Clima.

Settore di Ricerca : Entomologia, Ecologia forestale

Vai all’Articolo