HIGHLIGHTS: Nelle foreste temperate la ricchezza di specie arboree stimola la produttività attraverso una stretta complementarietà fra le specie

Autori: Morin X, Fahse L, Scherer-Lorenzen M, Bugmann H

Ecology letters, vol. 14, pp. 1211-1219 – doi: 10.1111/j.1461-0248.2011.01691.x

Si tratta di uno dei primi lavori in cui si tenta di stabilire, in una lunga prospettiva temporale, un legame fra la biodiversità dell’ecosistema forestale e il suo funzionamento. Attraverso simulazioni condotte con un modello successionale (ForClim v2.9.6) quest’interessante studio esplora la relazione fra biodiversità e funzionalità in foreste delle zone temperate situate lungo un ampio gradiente climatico. Le simulazioni fatte sostengono l’ipotesi che l’aumento della ricchezza in specie arboree si traduca in un aumento della produttività dell’ecosistema forestale. Il meccanismo funzionale responsabile di questo effetto sarebbe determinato dalla stretta complementarietò fra le specie nel grado di tolleranza dell’ombra e dell’abilità di crescita, che a sua volta fa sì che la foresta possa rispondere più velocemente agli episodi di mortalità su piccola scala.

Keywords:  Foreste, Biiodiversità, Produttività, Tolleranza all’ombra, Mortalità
Settore di Ricerca : Forest Ecology

Vai all’Articolo