HIGHLIGHTS: L’effetto di stimolo della CO2 sulla produttività forestale è limitata dalla disponibilità di azoto

Autori: Norby R, Warren JM, Iversen CM, Medlyn BE, McMurtrie RE

PNAS, vol. 107, pp. 0-0 – doi: 10.1073/pnas.1006463107

*L’articolo riporta i risultati di un esperimento FACE (free air carbon enrichment) durato 11 anni su Liquidambar styraciflua. L’aumento della produttività primaria netta (NPP) è risultato elevato (fino al 24% in più) nei plot esposti ad alta CO2 (500 ppm) rispetto al controllo, ma è progressivamente calato a meno del 10% negli ultimi anni dell’esperimento. E’ stata compiuta un’accurata analisi del bilancio dell’azoto nel sistema e si è giunti alla conclusione che la limitata disponibilità di azoto gioca un ruolo importante nel limitare lo stimolo della CO2 sulla NPP. Si tratta di un’evidenza importante a supporto della necessità di incorporare degli effetti di retroazione dell’azoto nella modellizzazione dei processi di assorbimento del carbonio da parte degli ecosistemi forestali.

Keywords: Foreste, FACE, NPP, Azoto, Liquidambar styraciflua
Settore di Ricerca : Forest Ecology

Vai all’Articolo

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...