HIGHLIGHTS: Risposta specifica al fuoco, al clima e all’impatto antropico al limite superiore degli alberi sulle Alpi, come evidenziato da record ambientali e da un modello di simulazione

Autori: Colombaroli D, Hennel PD, Kaltenrieder P, Gobet E, Tinner W

Journal of Ecology, vol. 0, pp. 0-0 – doi: 10.1111/j.1365-2745.2010.01723.x

*Si tratta di un articolo in cui, attraverso misure diacroniche su carboni e resti vegetali da sedimenti lacustri (Alpi svizzere, 2300 m di quota) e simulazioni effettuate con  un modello vegetazionale a scala di paesaggio (LandClim), viene messo in evidenza che, a partire da circa 4000 anni fa (età del bronzo), il fuoco, legato all’intenso uso del territorio da parte dell’uomo, ha esercitato una grande importanza nel determinare la composizione della vegetazione in prossimità del limite superiore degli alberi sulle Alpi. Si sostiene quindi che, oltre al possibile effetto del cambiamento climatico, ll fuoco di origine antropica potrà rappresentare un’importante covariata nel determinare la futura composizione della foresta di alta quota.

Keywords: Fuoco, Limite degli alberi, Alpi, Vegetazione, Modello, Cambiamento climatico
Settore di Ricerca : Forest Ecology

Vai all’Articolo

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...